Cos'è una criptovaluta?

Una criptovaluta è una forma di denaro digitale. Puoi usarla per pagare la tua parte al bar con gli amici, acquistare quel nuovo paio di calzini su cui hai messo gli occhi 👀 o prenotare voli ✈️ e hotel 🏨 per la tua prossima vacanza. Poiché la criptovaluta è digitale, può anche essere inviata ad amici e parenti in qualsiasi parte del mondo.

Proprio come PayPal o i bonifici bancari, giusto?
Beh, non proprio. È molto più interessante!

I tradizionali gateway di pagamento online sono di proprietà delle organizzazioni. Tengono i tuoi soldi per te e devi chiedere loro di trasferirli a tuo nome quando vuoi spenderli.

Nelle criptovalute non esiste un'organizzazione. Tu, i tuoi amici e migliaia di altre persone potete agire come banche individuali, eseguendo software gratuito. Il tuo computer si connette ai computer di altre persone: questo significa che comunichi direttamente - non sono necessari intermediari!

Per utilizzare la criptovaluta, non è necessario registrarsi a un sito web con un indirizzo email e una password. Puoi scaricare un'ampia varietà di app sul tuo smartphone e iniziare ad inviare e ricevere criptovaluta in pochi minuti.

Quindi, questo denaro magico di Internet non è di proprietà di nessuno e utilizza la crittografia per proteggere il sistema. Ma se esistono già app per pagare, perché dovrebbe interessarti?

1. È Senza restrizioni

Nessuno può impedirti di usare le criptovalute. I servizi di pagamento centralizzati, d'altra parte, possono congelare i conti o impedire che vengano effettuate transazioni.

È Resistente alla censura

Grazie alla struttura in cui la rete è stata progettata, è praticamente impossibile per gli hacker o altri aggressori disattivarla.

È Un metodo di pagamento economico e veloce

Quando si effettua una transazione con qualcuno dall'altra parte del mondo, il denaro arriva in pochi secondi, ad una frazione della commissione pagata per un bonifico bancario internazionale.

E cosa dire di ₿ Bitcoin, quella cosa di cui hai sentito parlare il tuo amico o un parente? È la prima e, ad oggi, la più popolare criptovaluta.

Bitcoin ha fornito le basi per molte altre criptovalute. Alcune erano basate sullo stesso software, mentre altre adottavano un approccio molto diverso. Ok, ma qual è la differenza tra tutte le criptovalute?

Ci vorrebbero settimane per fare un elenco di tutte le varie criptovalute. Alcune sono più veloci di altre, altre offrono più privacy, altre ancora sono più sicure e altre più programmabili.

C'è un detto comune nel settore delle criptovalute:Fai la tua ricerca (o DYOR). Non lo diciamo per essere scortesi, ma per aiutare. Significa che non bisogna fidarsi di una sola fonte di informazione come se fosse la verità assoluta.

Approfondimenti:

Cos'è la blockchain?

Non lasciarti spaventare dalle conversazioni tecniche con cui molti descrivono la "blockchain." Una blockchain è semplicemente un database neanche particolarmente sofisticato: potresti crearlo usando un foglio di calcolo con il minimo sforzo.

Questi database presentano alcune peculiarità. La prima è che le blockchain sono append-only. Ciò significa che puoi solo aggiungere informazioni: non puoi semplicemente cliccare su una cella ed eliminare elementi che hai già aggiunto o modificarli in alcun modo.

La seconda è che ogni voce (chiamata blocco) nel database è collegata crittograficamente alla precedente. In parole povere, ogni nuova voce deve contenere una sorta di impronta digitale (hash) dell'ultima.

E questo è tutto! Poiché i blocchi sono collegati tra loro, creano una catena di blocchi. O come viene spesso chiamata, una blockchain.

Una blockchain è immutabile: se modifichi un blocco, cambia anche la sua impronta digitale. E poiché quell'impronta digitale è inclusa nel blocco successivo, anche il blocco successivo verrà modificato. E dal momento che l'impronta digitale di quel blocco... beh, hai capito. Si finisce con un effetto domino in cui ogni cambiamento diventa evidente. Non è possibile modificare alcuna informazione senza attirare l'attenzione di tutti.

 

È tutto qui?

Sei sopraffatto da tutte queste informazioni? È normale. L'innovazione qui non è un'alternativa ingombrante a Google Sheets. Chiunque può scaricare blocchi da altre persone sulla rete per creare copie identiche della blockchain sui propri computer. Questo è ciò che fa il software di cui abbiamo parlato prima.

Immaginiamo che tu e i tuoi amici Alice, Bob, Carol e Dan stiate usando il software. Potresti dire "Voglio inviare cinque monete a Bob." Quindi invii questa istruzione a tutti gli altri nella rete, ma le monete non vengono inviate immediatamente a Bob.

Allo stesso tempo Carol può decidere di inviare altre cinque monete ad Alice. Anche lei invia le sue istruzioni alla rete. In qualsiasi momento, un partecipante può raccogliere le istruzioni in sospeso per creare un blocco.

Se qualcuno riesce a creare un blocco, cosa gli impedisce di barare?

Probabilmente può sembrare molto allettante creare un blocco che dice "Bob mi paga un milione di monete." Oppure comprare Lamborghini e pellicce da Carol con fondi che non possiedi.

Beh, non è così che funziona. Grazie alla crittografia, la teoria dei giochi e qualcosa chiamato un algoritmo di consenso, il sistema ti impedisce di spendere fondi che non dovresti essere in grado di spendere.

Approfondimenti: